j’t’aime bien

l’altra mattina matteo si è addormentato vicino a me.
con una mano sulla mia testa.
e l’altra sul cuscino.
e nell’orecchio mi ha detto “j’t’aime bien”.
ho pianto. quelle lacrime che non avrei mai pensato di avere. che pensavo di avere esaurito. e invece, ho pianto in silenzio per non svegliarlo. e gli ho carezzato la testa per cinque minuti. che mi sono parsi ore.
poi dopo ci siamo svegliati.

che qualcuno posi la mano su di lui e lo protegga, sempre.
che qualcuno vegli su di lui, che qualcuno gli insegni la lealtà, il rispetto, la pace e la voglia di vivere.
che qualcuno lo aiuti a sorridere sempre, a non piangere mai.
a non perdere mai quello che potrebbe avere lì, a portata d’orecchio.

Annunci

5 Risposte to “j’t’aime bien”

  1. Tata-a-bocca-aperta Says:

    Ho letto bene?
    Ma soprattutto ho inteso bene?

    (ussignur)

  2. sbucan fuori tate da ogni dove… che tata sei? ;-)

  3. Scusa, ero talmente a bocca aperta che sono rimasta anon

    Tutto ok?
    Cosachiedoafarechemiparedicapirechesì,tuttook…?
    CV, cmq

  4. se ho letto bene anch’io…sono contenta per te. Ogni bene…ti auguro. Bacioni

  5. E vabbè, ma allora solo io…

    (contento, contento :D )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: