my personal soppalco


domani per venere (aka tabatah) verrà chiesta la sepoltura.
lo sbattimento maggiore sarà spostare il contenuto del bagagliaio in casa. a grandi linee si tratta di:
– due beauty case rigidi da viaggio (se a qualcuno servono, li regalo. anche scoppiati)
– zaino invicta anni 90 rosso e blu con scritte sulla tasca e sulla patta superiore
– radiografie di gatto morto (ma fatte prima che morisse!)
– scatolone con dentro un duecento fumetti fra cui al serie completa di è quasi magia johnny, video girl ai, video girl len, rough, tutti gli albi pubblicati (cioè pochi) di spray liz (enoch rules), numerosi mini serie manga e numeri sparsi di lamù, arale, ramna. i fumetti NON sono in vendita.
– due scatoloni di libri (ancora reduci dall’ultimo recupero al macero)
– due borse porta pc
– un sacchetto di abiti vintage
– un vestito da cerimonia appena ritirato dalla tintoria
– altri capi d’abbigliamento appena lavati
– un flute
– una lampada da tavolo
– una tovaglia da picnic
– lucido da scarpe nero, neutro e marrone
– una sciarpa
– un foulard
– un paio di scarpe basse
– un paio di sneakers
– un paio di sandali estivi con zeppa
– una dozzina di numeri del manifesto, di liberazione, qualche copia di repubblica, una copia di “il maestro e margherita”
– il tutto città del 1997 (l’annata migliore)
– innumerevoli cassette (tanto l’autoradio non ha mai funzionato)
– chili di peli di cane biondofulvo
– un gruppo ottico rotto
– uno specchietto retrovisore.
devo dire che varrà pure “solo” 400 euro, ma come ripostiglio era una figata.

capitasse mai che non avete nulla di meglio da fare, la processione (che si svolgerà in più viaggi, a piedi) si terrà domani nel tardo pomeriggio.

(la foto non comprende i danni sulla fiancata destra, sul fascione sinistro del cofano, i copriruota, i paraurti e lo specchietto! nonché eventuali danni – al momento non deducibili, quindi non deducibili tout court ormai – al semiasse e/o al motore e/o robe del genere)
ps. per il tato: ci è andata benissimo. almeno stavolta ;-)

Annunci

8 Risposte to “my personal soppalco”

  1. Mi incuriosisce il flute ma non approfondirò.

    Requiescat in pace, Guendalina e poi Tabatah ha fatto la sua storia, ha avuto le sue avventure, ha vissuto da macchina da strada, niente robe fighette tenute nel box e lavate tutti i sabati. A lei è piaciuto così, ne sono persuasa.

    Bacio (con sollievo e promessa di blogrollare più spesso…)

  2. – Sneakers: snack o scarpe?
    – Radiografie: mettile su Flickr.
    e buona processione.

  3. c’è più roba che in un monolocale

  4. letto troppo tardi mi sa per la processione… intono mentalmente un canto a tono…
    senti ma a quanto li metti i peli del cane biondofulvo? ;-)

  5. pm10, eh… mo’ mi tocca pure cambiare casa ;-)

  6. per la processione c’è tempo tutto il we.
    la passano a prendere lunedì.
    niente fiori, solo opere di bene. ad esempio, una cena o un aiutante per la risoluzione di problemi idioti in ufficio.

  7. sbrimbillina Says:

    la tua ‘ehi fu, tabatah’ pare molto più di una station wagon. casaforte le fa una pippa!
    ma che stai a scherzà che cambi casa? è uno scherzo! lo so!

  8. sbri, sai che non cambio casa anche per non cambiare vicini, anche se una casa bella e comodo ci sarebbe, altroché. con 100 euro in più quasi il doppio di metri quadri, molto più in centro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: