like a cheerleader

un’altra cosa bella del mio nuovo lavoro è che talvolta mi capita di andare coi miei compagni di avventura a raccontare in giro quello che faccio/facciamo e quello che si nasconde dietro a ciò che faccio/facciamo.
ed ecco l’occasione giusta: i fans possono venire a trovare la sottoscritta, il maestrino e il signor kurai all’EBA, il giorno 20. s/parleremo di marketing, comunicazione, mercati e aree di business. io ovviamente sarò quella con gli stivaletti argentati da wonder woman e arringherò la folla sbattendo qua e là i pompon intonando coretti e lanciando gridolini di approvazione.
i pompon li avrò già sprimacciati a dovere (con qualche click click magari) il 19, però, quando la sfida all’OK Corral deciderà chi sopravviverà alla Tavola Rotonda gustandosi il Santo Graal e la regina Ginevra: Zoro, Sofi, Luca o Alberto?
mica vi aspetterete che io dica cose serie, no?

Annunci

2 Risposte to “like a cheerleader”

  1. Save the cheerleader, save the world

  2. certo, se fossi un operatrice del settore, ;)
    faro’ il tifo da lontano. :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: