sono a roma, #2

grazie a last.fm ascolto i cake che cantano “i will survive”.
con uno sguardo sulla lanciani e l’altro sulla tiburtina sono arrivata a roma.
tutte le volte che entro in città con il treno mi stupisco perché passo sotto casa di stefano e non posso fermarmi. mi mancano moltissimo i treni ok che arrivavano a tiburtina, si sappia.
non fosse altro per il mio ampio sovvenzionamento a trenitalia dovrebbero organizzarne uno ogni tanto apposta solo per me.
ieri sera villa ada, senza zanzare e con ottima musica (dovevo venire qui per rivedere sul palco il raiss?), per i romani villa ada regala ottime serate per tutto giugno e luglio (petra magoni, giuliano palma, i juliette and the licks – rosicorosicorosico, la banda bassotti – immancabile da queste parti, bramatissima a milano, ferretti… eccetera… perché abito a milano?) e un giro in vespa.
il muller era in frigo, stasera devo fare la spesa. se riesco vado a correre un po’ (tempo permettendo) e poi godermi la città.
quando penso che 10 anni fa sono stata qui per 6 mesi e non mi sono veramente goduta la città mi sento veramente idiota.
buongiorno roma.

Annunci

2 Risposte to “sono a roma, #2”

  1. è sempre una città bellissima….per di più ricca di cose belle da fare…ed io che vi abito a solo 3/4 d’ora ….ci vado molto, ma molto poco….sgrunt….

  2. raiss. uno degli uomini piu’ sexy dell’universo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: