della vacanza, del bello, dello sciocco e del mare – il peso delle ferie

a due giorni dal rientro a milano, le mie valigie si sono duplicate: sono partita con un libro da finire e uno che pensavo mi avrebbe richiesto molto tempo, ma invece si è sciolto sotto il sole di una giornata in spiaggia.
continuo con brez (che praticamente ho già letto a spizzichi e bocconi fra viaggi, nanne da cercare, nanne da cullare, pigre giornate di sole… e comunque grazie), un lansdale (perchè ci sono abitudini che bisogna coltivare), un (pessimo) cacucci e chili di carta, pubblicazioni, flyers.

Annunci

3 Risposte to “della vacanza, del bello, dello sciocco e del mare – il peso delle ferie”

  1. Io su Lansdale mi sono arenato -ad ora definitivamente- sulla Notte del Drive-in… vale la pena insistere?

  2. insistere e persistere! per forza! ;-)

  3. Ci proverò, solo perché me lo dici tu! ;-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: