prima vedere perline, poi vedere cammello

questo è l’insegnamento della giornata. un po’ per tutti. sono reduce da una di quelle mezz’ore che lèvati.
nel frattempo litigo con il padrone di casa perché 600 euro di rimborso per un danno me lo ripagano in 3 step (manco io fossi la banda bassotti e loro madre teresa di calcutta), litigo con il caldo, con la mia indolenza, con il pc e con una serie di stronzette.
ieri ho giocato all’incastra persone nei letti di tua sorella. e ce l’ho fatta. e mi sono pure tenuta dei giorni di libertà per dormire e fare flanella. stamattina ste ha preso il biglietto.
ieri sera federica mi ha dato il rotolo di aida per le sue bomboniere: 30 metri solo per iniziare.
stasera sono dietro il banco di un sushibar. nessuno ci crede, lo so… ma del resto ho servito birra per un anno detestandone l’odore, figuriamoci se non riesco ad avere a che fare per otto sere con del pesce crudo.
umore sotto le scarpe, eh. ma in risalita.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: