delle scuse

stasera a casa neri, filippo facci in un impeto e in modo del tutto (spero) incosciente, mi ha praticamente frantumato la porta addosso.
aprendo una porta ha colpito la mia testa con lo spigolo della porta (certo che anche io a stare dietro alle porte…), poi mi sono ritrovata con una chiave infilzata in un orecchio e mentre rantolavo dal dolore ho colpito sempre con la testa il plasma appeso sopra la mia testa (certo che anche io a stare sotto ai plasma…).
la scena più buffa è stata che io tirando giù un cristone sono uscita in corridoio e cercavo di spiegare a lui (e a laura carcano) che avrebbe dovuto vedere se non sanguinavo sì, ma senza toccarmi i capelli, che invece ha toccato.
gli ho poi chiesto scusa, in un misto di malessere fisico e emotivo. la botta non mi ha reso molto lucida e nel contempo non ero molto felice di avergli dovuto far toccare i miei capelli. sporchi.
ecco, ci sono solo due cose che mi imbarazzano di più dei miei capelli sporchi: i complimenti e le coccole mattutine.

6 Risposte to “delle scuse”

  1. maxbos Says:

    cioè, quello ti massacra (per davvero) e tu gli chiedi pure scusa? cos’è questo azzerbinamento?

  2. Dovresti sapere che a Facci (se è quel F.F.) non piacciono i comunisti.
    I bernoccoli come stanno? ;)

  3. maxbos, azzerbinanento? quell’uomo ha toccato i miei capelli sporchi! ;-) per me che mi si tocchino i capelli sporchi è una delle cose più umilianti che possa succedere…
    e poi sì certo maltby credo che sia un modo per togliere voti alla sinistra arcobaleno ;-) se l’avesse voluto non ci sarebbe riuscito così bene ;-)

  4. ma i capelli sporchi sono una cosa bellissima…

  5. Filippo facci Says:

    I capelli sporchi (ma a me non sembravano sporchi, sinceramente comunque non ci pensavo) a me piacciono. Fanno risparmiare sul gel.

  6. in effetti coi capelli sporchi la piega “johnny depp in edward mani di forbice” mi viene benissimo.
    ;-)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: