quell’infedeltà che fa soffrire

anche luca si è accorto che le sedie di lerner sono scomode.

La prossima volta me li porto: gli occhiali, e gli appunti. E un cuscino. (lui)
mi siedo sull’ultima sedia in terza fila, non c’è una protezione di lato e le sedie sembrano quelle di mia zia luigina a crescenzago: si preannuncia un mio crollo durante il secondo blocco, […] (io)

Una Risposta to “quell’infedeltà che fa soffrire”

  1. Ma ormai siete degli habituè..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: