Archivio per piercing

suddenly

Posted in a forza di essere vento, dillo con la lingua with tags , , , , , on 27 gennaio 2008 by Auro

sto guardando una puntata di mad men e ricamo. a un certo punto sento un tack in bocca. e una pallina che naviga fra lingua, frenulo e saliva.
il piercing si è staccato, lo recupero con le mani sporche e aspetto di andare a casa di valentina per lavarmi le mani e disinfettarlo.
valentina non ha il disinfettante e io non riesco a riaprire il buco.
la mattina dopo marta mi consiglia della crema idratante per le mani e incredibilmente la sbarretta trova la via di fuga. seppur con un dolore difficilmente spiegabile.
poi ho comprato il collutorio e mi sono fatta gli sciacqui disinfettanti.
niente dura per sempre. ma c’è sempre un rimedio.

Annunci

le 7 soddisfazioni più soddisfazioni dell’anno

Posted in a forza di essere vento, arcani maggiori, avec la jupe, dillo con la lingua, ruote sottili, scatti e lampi, scritti corsari, vista (l)ago with tags , , , , , , , on 31 dicembre 2007 by Auro

1. il matrimonio di claudia e medhi, esserci stata e aver pianto
2. una canzone con un mio testo
3. fare una foto ed essere felice così
4. un lavoro che mi diverte e un sacco di libri
5. la prima volta che ho visto il villoresi
6. aver fatto il piercing alla lingua
7. aver detto chiaramente come stavano le cose
(in ordine casuale)

pensieri di fine domenica

Posted in avec la jupe with tags , , , , , , on 23 dicembre 2007 by Auro

organizzarmi per partire venerdì per il mare e non sabato e per evitarmi una cena di natale coi parenti (altrui).
comprare una pallina per il piercing dell’orecchio che si è aperto.
chiamare alessandro per la nostra fiutina di giovedì.
iniziare a smandruppare la nuova moleskine.

del piercing

Posted in dillo con la lingua with tags , , , on 18 dicembre 2007 by Auro

gli inconvenienti del piercing alla lingua sono due.
non si può più leccare per bene il coperchietto dello jogurt.
e quando mangi il gelato, o qualcosa di molto freddo, il piercing si congela.

la famiglia bizzarra pranza assieme

Posted in famiglia a carico with tags , , , , , , on 7 ottobre 2007 by Auro

mia madre: “tua figlia deve dirti una cosa…”
mio padre: “ti sposi?”
madre: “se si sposasse mi sarei preoccupata di meno…”
padre: “sei incinta?”
madre: “anche questo mi darebbe meno ansia”
padre: “e quindi?”
auro tira fuori la lingua.
padre: “ah brava, ma la prossima volta sposati che è meglio”

tag del giorno

Posted in avec la jupe, milano in soggettiva with tags , , , , , on 29 settembre 2007 by Auro

vogliamo tutto dappertutto. anche sulla lingua.
gigi stava per svenire, io gli ho massacrato la mano a furia di stringerla.
marta diceva che va tutto bene.
sono sei ore che non faccio altro che ingurgitare ghiaccio e mangiare gelato. quando durante la mostra di la chappelle ho finito il ghiaccio stavo per crollare.
il consiglio è di andare la mattina presto, possibilmente ancora ubriache dalla sera prima.
l’altro consiglio è avere due tumbler in casa da ricaricare di ghiaccio all’occorrenza.
l’ultimo consiglio è andate a vedere la mostra di david la chappelle, è molto bella.